lunedì 5 agosto 2013

Ctrl Alt Canc

cuscini-ctrl-alt-canc
Come da titolo,  nessuna invidia  per  i Mac user, è necessario. In questo sport ci sono dei punti fermi, ed uno di questi è (parole del buon Gert), “bisogna tarare gli allenamenti i sui tempi reali, non su quelli desiderati” e neanche, aggiungo io, su quelli che fanno parte, attualmente, dei ricordi. Quindi, premuti consapevolmente e serenamente i tre tasti, riparto da zero,  senza pensare a com’era, ma solo a com’è e a come sarà. Il lungo stop di cui ho già accennato ha portato oltre alla perdita di forma, anche qualche chilo di troppo da mandar via con estrema calma,  per ora solo corsa continua e senza meta, poi mi dedicherò a rientrare nei ranghi. Il Garmin  riposa nel cassetto, e quando viene a farmi compagnia lo fa solo in qualità di orologio, non di cronometro. Questo serve, al momento. Non servono tempi, non servono gare, serve riprendere quella confidenza con la fatica che ora latita, ma che già intravedo in lontananza, serve un bel reset anche in questo blog, per fargli riprendere vita, per continuare, spero,  a trasmettere contagiose emozioni, serve un obbiettivo, ancora da definire, ma che sarà senz’altro ambizioso, non mi è mai piaciuto “vincere facile”. Che nessuno colga alcuna malinconia in questo post, al momento non potrei essere più felice, certo, non posso negare che l’ambiente delle gare mi manchi, ma non è tutto, e proprio dall’ambiente delle gare, o meglio, dalle persone conosciute in questi pochi anni di fatiche condivise, arrivano spesso belle parole che danno ancora più valore, sia a quanto fatto sinora, sia al significato della parola amicizia, cosa  ben diversa dalla stima chilometrico-presenzialista, purtroppo abbastanza diffusa, a tutti i livelli. Bene, ora scritte queste poche parole, vado a correre nell’ora più fresca del giorno (le 12:30) e programmo la pubblicazione per le 13:00 così sarò sicuro di avere qualche pensiero di incitamento da parte dei pochi lettori, mentre sarò a metà allenamento.
Buone corse!

5 commenti:

  1. Ore 13:00 metà allenamento, quindi corsa 60'. E' un buon inizio.
    Per i chili di troppo non ti devi preoccupare. In questa fase ((di corsa lenta) sono utili come sovraccarico allenante.

    Buon lavoro.

    RispondiElimina
  2. non posso che approvare quanto hai scritto. pensa solo a divertirti. certo che però uscire alla 12.30 nella settimana più calda degli ultimi 10 anni....

    RispondiElimina
  3. @Giuseppe: si mi sembrava il minimo sindacale, la prendo con molta calma, soprattutto con i chili, grazie!

    @Nino: con i turni c'è poco da scegliere, e poi non faceva così caldo :-), a presto!

    RispondiElimina
  4. La corsa è una buona amica che aspetta: che inizi, che ti appassioni, che da lei ritorni...
    la forma e i ritmi passati tornano presto e a volte cambiare prospettiva fa riscoprire la corsa e se stessi.
    buone corse :)

    RispondiElimina
  5. quoto mjaVale totalmente!
    daje Fili'

    RispondiElimina