domenica 21 marzo 2010

Stramilano 2010...andata!

A sx la bella foto di gruppo scattata prima della partenza!
Mentre sgranocchio un bel pezzo di torrone alle noci arrivato ieri pomeriggio direttamente dalla Sardegna a mano della perenne sabotatrice delle mie buone intenzioni (scherzo Giò, grazie!), decisamente meglio di quella barretta contenuta nel pacco gara, in confronto alla quale il gustosissimo Cabrales potrebbe fungere da deodorante, metto giù due righe per commentare questa bella giornata.
L'inizio non è dei più brillanti con il mancato appuntamento con gli altri Trotters , in compenso lo spettacolo è decisamente entusiasmante, gli agonisti popolano ogni angolo dell'arena civica già in fibrillazione per la ormai prossima partenza, ognuno con i suoi obbiettivi, dal più ambizioso al più ludico mentre nell'apposita corsia transitano i partecipanti alla Stramilano dei 50000, una coreografia organizzata nei minimi particolari.
Dopo un breve riscaldamento entro nella mia griglia di competenza faticosamente guadagnata dove ho la sorpresa di trovare al mio fianco un amico di "aldilà del mar" che non vedevo da una vita, quattro chiacchiere, dieci anni in poche frasi per dirla alla Guccini e quasi subito arriva lo sparo, obbiettivi diversi, un saluto e via!
Affollatissima partenza chiaramente, si va al trotto per un bel pò, poi le strade larghe aiutano e tra una gomitata ed un rischio sportellata ognuno riesce a ricavare il suo spazio vitale.
La giornata è decisamente grigia e la leggerissima pioggia sembra acqua nebulizzata appositamente per tenerci freschi, il ritmo è decisamente alto e probabilmente ho esagerato, e non di poco, almeno sino ai 15K, volevo scoprire il "punto di detonazione" e ci sono riuscito, quindi un leggero calo e ultimi chilometri in recupero a gestire gli ultimi scampoli di energia rimasti...e qui una nota: i gonfiabili! Nella mia breve storia di runner ho imparato ad associare, quasi un riflesso condizionato, il binomio Gonfiabile-TRAGUARDO, bene, qui a Milano poco prima del traguardo ne ho trovato due o forse tre, non ricordo, un'agonia della serie è finita? No!
Alla fine sulla ruota di Milano estraggo il terno 1-28-13 408° assoluto su 3775 partecipanti e 52° di categoria su 602 totali.
Ora per un pò niente mezze, l'obbiettivo immediato è abbassare il tempo sui 10K per poi risalire nuovamente con la distanza.
Nel dopo gara tanti graditissimi incontri ma su questo ritornerò con un altro post, ora le ossa e non solo reclamano riposo ed il Lunedì incombe minaccioso!
Lunghe corse!

15 commenti:

  1. ottima gara filippo..io ero fermo alle borse ad aspettar un amico con cui poi avrei dovuto venir alla fontana. è arrivato alle dieci e mezza!!

    RispondiElimina
  2. Non a tutte le gare si puo' fare un PB

    RispondiElimina
  3. complimentoni...che dire???? BRAVO! eppoi eran 300 metri in più...

    RispondiElimina
  4. Ottimo tempo, bravo !
    P.s.: il Cabrales lo voglio assaggiare anch'io :-)

    RispondiElimina
  5. Sempre un bèl tempo Filippo...anche se non ti riconosco nella foto pre-gara.. ;))

    RispondiElimina
  6. grande Fili....3 gonfiabili?? hihihihi io mi sarei fermata al primo:-)))))

    riposatiiiiiiiiiiiii e recupera:))))))

    RispondiElimina
  7. Ciao Filippo io ero alla fontana dalle 10:10 fino alle 10:30 e ho incontrato ANTHERUN ma di altri nessuna traccia. Poi al ristoro clado abbiamo incrociato Paolo cavallo pazzo. Ma tu eri li? Per quanto riguarda i gonfiabili ho fatto uno scatto pensando di essere arrivato al primo che gli ultimi 200mt li ho rischiati tantissimo!

    RispondiElimina
  8. @Mathias:
    quel che si dice puntualità...Hai visto che correva anche Benito Casula? E'arrivato in 2:19 mi pare, mi sarei fermato volentieri a salutarlo, peccato!

    @GIAN CARLO:
    vero, potrebbe diventare noioso...meglio una si e una no, come il famoso ambo della smorfia ;-)

    @Anna LA MARATONETA:
    Wow è la prima volta che ricevo i complimenti da una maratoneta vera ;-)

    @Rocha:
    grazie Rocha, riguardo il Cabrales se sei un estimatore di formaggi erborinati...hai una gravissima lacuna, è imperdibile. Per dare un termine di paragone direi che se lo Stilton fosse l'acqua santa il Cabrales sarebbe il diavolo.

    @Patty:
    bhe si...non posso negarlo :-) Bella anche la foto estiva :-))

    @insane:
    la tensione prima del via mi ha stravolto i lineamenti!

    @Francescarun:
    perchè pensi che io non abbia rischiato? Ah ah ah! Sarebbe stata veramente fantozziana.

    @Luca
    Ho fatto il riscaldamento intorno alla fontana prima di entrare in griglia, ed avevo la maglietta "istituzionale", pazienza è andata così sarebbe stato bello riuscire ad incontrarci anche dopo con lo Scatenato ed Anna. Gonfiabili...idem, per fortuna non ero il primo e ho visto gli altri continuare!

    RispondiElimina
  9. Mmm io essendo neofita non conoscevo questa cosa della maglietta non so neppure com'è fatta cercavo di guardare i pettorali. Io ho fatto avanti e indietro per la fontana per almeno 20 minuti finchè ho incontrato Andrea ANTHERUN. Anche io ci sono rimasto male perchè per me era il primo blogpoint e mi aspettavo più persone.

    RispondiElimina
  10. Seguirti è un piacere
    Enrica

    RispondiElimina
  11. certo che gonfiabile=arrivo!! son matti a far 'sti scherzi??

    RispondiElimina
  12. @Luca:
    ci saranno altre occasioni Luca, io per ora non ho intenzione di smettere :-)

    @Enrica:
    ;-)

    @mjaVale:
    bellissimo scherzo, da morire ma non dal ridere!

    @Ercole77:
    grazie Michele, anche tu stai rientrando alla grande, ti leggo anche se non commento, ciao!

    RispondiElimina
  13. Ciao Caro Filippo come faccio a postarle le foto. Comunque sono su Fb alla cartella Stramilano 2.010 ... dammi l'email che te le invio, scusami ...

    RispondiElimina